Cosa imballare per primo (e per ultimo) durante un trasloco

E giunto il momento di traslocare, ma da dove cominciare? Ecco un elenco di tutti gli articoli che potresti voler imballare per primi e di quali articoli potresti voler lasciare per ultimi quando ti prepari per un trasloco.

Traslocare articoli fuori stagione

Cappotti invernali in estate, canotte e pantaloncini in inverno: se non li indosserai, mettili in uno scatolone che aprirai per ultimo. Lo stesso vale per decorazioni stagionali come decorazioni di Halloween o addobbi natalizi e oggetti come accessori per grigliate o attrezzatura da campeggio.

Traslocare vecchie foto, documenti, ecc.

L’album di foto ricordo dei  bambini o il kit di bricolage che hai ricevuto per  il tuo compleanno potrebbero essere preziosi, ma non ne avrai bisogno nelle prossime settimane. Impacchettali e mettili da parte prima del trasloco.

Traslocare decorazioni ed addobbi

Anche se potrebbe essere bello da guardare, probabilmente puoi sopravvivere con pareti spoglie per alcune settimane prima di trasferirti. Imballare le tue opere d’arte e altri oggetti decorative in anticipo ti assicurerà anche di avere il tempo di farlo con cura, sicurezza ed attenzione, preservandoli da ogni accidentale inconveniente durante il trasloco.

Traslocare posate e biancheria per gli ospiti

Probabilmente non darai molte feste o ricevimenti nell’immediato pre e post trasloco. Quindi, se hai un set extra di posate e biancheria che usi quando arrivano gli ospiti, imballali senza indugio.

Traslocare biancheria extra

Dopo circa una settimana dal trasloco, probabilmente non avrai bisogno di tutte le lenzuola che hai (o di ogni asciugamano). Scegli la biancheria che prevedi di utilizzare la prossima settimana per metterla in uno scatolone da aprire subito ed imballa il resto per il tuo trasloco.

Traslocare utensili da cucina, pentole e padelle

Pensa a quali pentole, padelle e utensili usi regolarmente. Mettili da parte ed imballa il resto. Ammettilo, probabilmente non avrai l’impulso improvviso di preparare una torta una o due settimane prima di un grande trasloco.

Traslocare libri e dischi

Giochi da tavolo, libri, film e CD, dischi e vinili possono essere tutti imballati in anticipo.

Tieni da parte solo quei pochi oggetti, tra di essi, che sai ti saranno graditi nei primissimi giorni dopo il trasloco (il tuo cd preferito, il tuo libro sul comodino, ecc…)

Traslocare piccoli elettrodomestici, smartphone e computers (e caricabatterie)

TV, computer e caricabatterie per telefoni cellulari potrebbero essere alcune delle ultime cose che vuoi mettere negli scatoloni. Per alcuni di questi articoli (come i televisori), potresti aver bisogno di assistenza per imballarli in modo da ridurre il rischio di danni. Per gli altri, è probabile che tu ne abbia bisogno poco prima e subito dopo il tuo trasloco. Metti da parte tutti i caricatori e gli accessori per evitare che si perdano durante il trasloco.

Traslocare farmaci, articoli da bagno e articoli di pronto soccorso

È una buona idea mettere da parte alcune forniture di primo soccorso di base in caso di emergenza (cerotti, antidolorifici, ecc.)ed eventuali farmaci di uso quotidiano, ma il resto può probabilmente essere impacchettato. Lo stesso vale per articoli da bagno extra e altri oggetti come rotoli di carta igienica o saponette di riserva.

Ricorda, tutti i farmaci che assumi quotidianamente e gli articoli da bagno che usi ogni giorno (dentifricio, sapone, ecc.) dovrebbero essere messi da parte e confezionati in una borsa separata che rimanga con te (non con la compagnia di traslochi!) per un facile accesso nei giorni successivi e precedenti al tuo trasloco.

Traslocare forniture per ufficio, scuola e artigianato/arte

Anche se potresti aver bisogno di alcuni elementi di base (matite, penne), è improbabile che tu abbia bisogno di quella scatola di 24 pastelli e della tua scorta di graffette subito prima di traslocare. Metti da parte alcuni oggetti che potrebbero tornare utili (un blocco note, un paio di forbici e un pennarello indelebile) ed imballa tutto il resto.

Traslocare prodotti per la pulizia

Mentre generalmente consigliamo di non traslocare con prodotti per la pulizia che sono già stati aperti (a causa della possibilità di incidenti imprevisti, fuoriuscite e disordine durante il trasloco), a volte potresti decidere diversamente. Quindi, se non puoi esaurire l’oggetto prima del tuo trasloco e non puoi sopportare di separartene, continua a leggere. Ma ricorda di imballare questi articoli con la massima cura; i prodotti per la pulizia spesso contengono sostanze chimiche che possono danneggiare gli oggetti o i traslocatori.

A seconda dell’articolo, potresti volerli imballare in anticipo o per ultimo (o buttarli via del tutto). Ad esempio, i prodotti per pulizie specifiche come detergente per fughe, smacchiatori, ecc. possono essere imballati in anticipo. Tuttavia, qualcosa che potresti voler usare prima di traslocare, come detersivo per bucato o spray multi-superficie, potrebbe tornare utile nelle immediatezze del trasloco.

Speriamo che questi suggerimenti ti aiutino a pianificare cosa puoi imballare per primo (e cosa potresti voler lasciare per dopo!). Quando sei pronto per traslocare, contatta La Lombarda Traslochi ed ottieni un preventivo gratuito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.